Home Artisti Emanuele Giannelli

Kooness

Emanuele Giannelli

1962
Roma, Italy

2 Opere in mostra

Posizione attuale

Pietrasanta - Tuscany

Rappresentato da

Opere di Emanuele Giannelli

Stati di allerta (Allert states)

2016

Sculture

30 x 21 x 25cm

5000,00 €

Self Portrait

2017

Sculture

50 x 32 x 29cm

6000,00 €

Giannelli vive in Versilia da molti anni ma si è sempre sentito vicino alla sua città natale, Roma, un luogo che ha lasciato ma che non ha mai abbandonato.

In Versilia, tra pinete marine e montagne apuane, il mondo della scultura artigianale ha prosperato; ed è qui che il nostro artista ha sperimentato materiali e tecniche con grande curiosità e abilità manuale. 

Le statistiche mostrano che i temi della scultura anatomica stanno nuovamente riscuotendo grande interesse, e che potrebbe essere la forma d'arte destinata a crescere maggiormente nei prossimi vent' anni.

Giannelli si dedica all'anatomia mutante fin da studente con temerarietà e libertà dall'evoluzione dello stile a livello internazionale.

Insegue un'ossessione, proprio come fanno gli artisti che sono lungimiranti e sanno come gestire il loro talento. 

Continua in cicli che, un po' alla volta, aggiungono un tassello al suo codice iper-genetico di scultura.

Affronta il mondo attraverso la flessibilità del corpo umano, attraverso il gesto semantico, attraverso l'ingrossamento e la compressione muscolare. Crea archetipi che mescolano riferimenti e somiglianze, atmosfere cinematografiche e influenze letterarie.

Ti senti come se quei corpi potessero essere il nostro futuro o il passato di popolazioni aliene: troppo umani umani ma anche alieni quasi umani e viceversa.

Possibile e plausibile avvolgere la serie esposta al Museo di Arti Visive di Palazzo Collicola: una visione a ritroso che parte dalle sculture più recenti del 2015 e torna ad alcune delle sue opere più antiche, con pezzi altamente teatrali, a volte singolari e a volte moltiplicati in gruppi scultorei…è un lungo racconto di destini predeterminati e immaginati di umanità silenziosa, separati in segmenti emotivi e sensoriali, con le stanze che diventano il sipario scenico di un teatro vivo e stranamente fermo, fermato quando Giannelli ferma lo sguardo, cessando il momento perfetto, il momento di equilibrio raggiunto.

 

 

MOSTRE PERSONALI

 

2023 - “VISIONARI” - Siena Magazzini del Sale, mostra urbana 

2023 - DEUS EX MACHINA - Venezia, 1758 Venice Art Studio

2022 - Sig. Arbitrium - CAP VERMELL GRAND HOTEL Capdepera, Maiorca, Spagna

2022 - Galleria Art&Co Lecce

2022 - Galleria Spirale Idee Milano

2022 - Site Specific “Mr Arbitrium” Milano, Arco della Pace

2021 - Site Specific “Mr Arbitrium” Lucca, Piazza San.Michele (LU)

2021 - Site Specific “Mr Arbitrium” Viareggio, Piazza Mazzini (LU)

2021 - Site Specific “Mr Arbitrium” Carrara, Piazza del Duomo (MS)

2021 - Site Specific “Mr Arbitrium” Pietrasanta, Piazzetta San.Martino (LU)

2021 - Site Specific “Mr Arbitrium” Seravezza, Palazzo Mediceo (LU)

2020 - “QuadrilegiO”. Parma

2019 - Galleria d'arte contemporanea “Giannelli” Paola Raffo, Pietrasanta.

2019 - “White Carrara Downtown” .Palazzo Binelli, Carrara.

2019 - “Open, tra realta' virtuale e l'arte di Giannelli Emanuele”, Studio Rafanelli, Massa;

2019 - “Moti dell'anima”, Pontedera .(curatore Alberto Bartalini);

2018 - Salone del mobile, Bentley Home (MI);

2018 - “KORF17” site specific, Val Senales (BZ);

2018 - “Stati d'allerta”, Massa, Rifugio antiaereo della Martana;

2018 - “In aenigmate”, Trieste Galleria Tivarnella Art;

2018 - “Altro come possibilità”, Forte dei Marmi, Fortino di Leopoldo I. ( cur. Andrea Barretta);

2018 - Art Box di Spirale Arte, Pietrasanta; 

2017 - “Sospesi” Lajatico (cur. Carlo Arzela).;

2017 - “Danza degli utopisti” Città di Seravezza (cur. Enea Chersicola);

2016 - “Matrix”, Assisi, (curatore Francesco Frascarelli);

2016 - “Identità Alterate”, Villa Argentina, Viareggio, (curatore Niccolò Bonechi); 

2016 - “Umane Presenze”, Lazzari Store, Treviso, (curatore Francesco Stefanini); 

2015 - “Mentire o non mentire”, Palazzo Collicola, Spoleto, (curatore Gian- luca Marziani); 

2015 - “Piccole opere”, Marina di Carrara; 

2015 - “Mentire o non mentire”, Galleria Emmeotto, Palazzo Taverna, Roma, (curatore Gianluca Marziani); 

2014 - “Opere”, Galleria Paola Raffo Arte Contemporanea, Pietrasanta; 

2014 - “Nemoprofetainpatria”,Pa- lazzo Ducale, Lucca, (curatrice Ilaria Buoncompagni); 

2013 - “Arco della gravità”- Villa Bertelli, Forte dei Marmi, (curatore Gian- luca Marziani); 

2011 - “In contemporanea” Chiesa di Sant'Agostino, Pietrasanta, (curatrice Antonella Serani); 

2010 - “Sospesi”, Sala Grasce, Pietrasanta, Galleria Gestalt, (curatrice Rebecca Delmenico); 

2009 - “Sospesi”, installazione Galleria MXM arte, Pietrasanta; 

2008 - “Città”, Galleria Gestalt; Pietrasanta, (testo di Giancarlo Micheli), catalogo; 

2007 - “Totem”, Galleria Gestalt, Pietrasanta, (curatrice Martina Cavalla- rin), catalogo; 

2004 - “Totem”, Galleria Nicola Ricci, Carrara; 

2003 - “Blocks”, Galleria Fabio Paris, Brescia, (curatore Luca Beatrice), catalogo; 

2003 - “Totem”, Galleria Pack, Milano, (curatrice Martina Cavallarin); 

2002 - Galleria Pack “3D”, Milano, (curatore Luca Beatrice), catalogo; 

2000 - Studio “Gabbia del bipede” Ergy, Milano, (curatore Giulio Resido- ri), catalogo; 

1998 - “Dislocazioni”, San Terenzo, (SP); 

1994 - “Emanuele Giannelli”, Arte a parte, Milano; 

Dal 1987 al 2004 - Opere di Emanuele Giannelli - Giardino dell'arte Pegaso - Forte dei Marmi, (catalogo curato da Giuliano Serani); 

 

 

MOSTRA COLLETTIVA

 

2023 - “Legami” - Biella

2023 - “Andiamo” - Pietrasanta

2021 - Galleria Art & Co. Parma 

2021 - Galleria Art & Co. Lecce (LE)

2021 - Galleria Enrico Paoli, Pietrasanta (LU)

2020 - “White Carrara Downtown” .Piazza Alberica, Carrara.

2020 - “Galleria il Forte”. Forte dei Marmi (LU)

2019 - Artefiera Padova. Spirale arte (MI).

2019 - Artefiera Genova . Spirale arte (MI);

2016 - “La Scultura è una Cosa Seria”, Reggio Emilia, Galleria Bonioni, (curatore Niccolò Bonechi);

2015 - “Imago Mundi” Fabrica, Torino, (curatore Luca Beatrice); 

2015 - Massafra, collettiva; 

2015 - “Guerra e Pace”, La Spezia, (curatrice Mara Borzone); 

2015 - Collettiva Galleria Numero 38, Lucca;

2010 - “Arte avanzata”, Camec, La Spezia, catalogo; 

2010 - Arte Fiera Verona, Galleria Gestalt; 

2009 - “Klang” Palazzo Paolina, Viareggio, DVD; 

2008 - “Luoghi dell'utopia” Viareggio, Villa Borbone, Associazione Bau, catalogo; 

2007 - “Contemporaneo Versiliese” organizza da Associazione Bau, Viareggio, (curatrice Antonella Serafini), catalogo; 

2005 - collettiva Galleria Nicola Ricci, Carrara; 

2004 - collettiva Armeria Flash Art Museum, Trevi (PG), Galleria Davide Di Maggio; 

2004 - collettiva Armory, castello di Sant'Angelo Lodigiano, Galleria Davide Di Maggio, (curatori Luca Beatrice e Laura Carcano), catalogo; 

2003 - colletiva XS, Galleria Sansalvatore di Modena (curatore Luca Beatrice); 

2002 - Artefiera di Bologna, Galleria Pack; 

2002 - “Mater materia”, Florida International University, Miami, catalogo; 

2001 - “Artissima” Torino, Galleria Astuni Bologna; 

2001 - “Laboratorio e materiale” Galleria Astuni, Fano, (curatore Luca Beatrice) catalogo; 

2000 - “Dalla Versilia a Lugano Sculture in via Nassa”, Lugano, (curatrice Antonella Serafini), catalogo;

2000 - “Trapassato futuro” Cartiere Vannucci, Milano, (curatore Alessandro Riva), catalogo; 

1999 - “Eventi ë99” Arte contemporanea a Sermoneta (LT), (curatore Guglielmo Gigliotti) catalogo; 

1999 - “Art Jonction'99”, Nizza, Francia, catalogo;

1998 - “13 proposte dalla Toscana” Palazzo Mediceo, Seravezza, (curatori Giorgio Di Genova e Guglielmo Gigliotti), catalogo;

1998 - “Quattro scultori”, Galleria Zanmarchi, Milano;

1998 – “Nuovo ritratto in Italia”, spazio Consolo, Milano, (curatore Alessandro Riva), catalogo; 

1997 - “Progetto Gjpsos”, Mostra d'Oltremare, Napoli; 

1997 - “Primo contatto” Amsterdam, Rappenborg Gallery, (curatore Alessandro Chiodo), catalogo;

1997 - Arte fiera Miarte di Milano con Galleria Konatraste, catalogo;

1997 - Arte fiera di Bologna con Living Art Gallery, Milano;

1997 - “Conformati difformati”, Milano Living Art Gallery;

1996/1997 - Gent (Belgio) Arte fiera Mineart, con Galleria Kontraste, catalogo;

1996 - Milano, Arte fiera Miarte con Galleria Kontraste, catalogo;

1996 - “Contaminazioni”, Atelier di Carrara, (curatore Nicola Micieli), catalogo;

1996 - Gemellaggio, San Giuliano Pisa, Saragozza (Spagna);

1996 - “Vision fest”, John Moors University Gallery, Liverpool (GB), catalogo, (curatrice Antonella Serafini);

1996 - “Nelle orme di Michelangelo”, Ectare Liangollen (Galles); 

1996 - “Italian Week”, North West Art Board, Manchester (GB) (curatrice Antonella Serafini), catalogo;

1995 - “Versilia e l'arte”, Galleria Fogola, Torino;

1994 - “Artisti a Pordenone”, arte fiera Pordenone, catalogo;

1994/1995/1996 - Bologna Arte fiera, Galleria Atelier Carrara, catalogo;

1993 - “Occasioni d'incontro”, Maggiano, Lucca, (curatori Nicola Micieli e Tommaso Paloscia), catalogo;

1992 - Collettiva Premio rivista “Arte”, secondo  Finarte Milano;

1992 - “Occasioni di follia”, Maggiano, Lucca, (cur. Nicola Micieli);

1990 - 1991 - “Occasioni”, ospedale psichiatrico, Lucca;

1989 - “Sculture a palazzo Paolina”, Viareggio, catalogo;

1986/1987/1988 - “Artisti in piazza”, Seravezza, catalogo;

1986 - “Opere prime”, Pietrasanta, catalogo (curatore Pier Carlo Santini);