Home Opere Safety

Safety Mario Schifano | Sicurezza | Collezione d'arte online in vendita su Kooness Scopri la migliore selezione disponibile di serigrafie dell'artista Mario Schifano. Acquista dalle gallerie d'arte di tutto il mondo con Kooness! Kooness
1080 EUR
4.2 5 20

Safety

1968

Firmato

1

Dimensione

65 x 50 cm
26 x 19.69 in

Anno

1968

Riferimento

d2f6dde4

Opera di Mario Schifano, tra i pricipali protagonisti del Movimento Pop Art italiano.

Tra i suoi esperimenti artistici, oltre alla pittura, ci sono la grafica e la stampa seriale.

Quest' opera, realizzata con la tecnica della fotolitografia, presenta una composizione modulata sui toni freddi e sul contrasto tra ibanco e blu.

La SICUREZZA dell'iscrizione, da cui l'opera prende il nome, si trova nella parte superiore della composizione.

L'opera è firmata a mano e numerata in una serie in edizione limitata di 90+XX copie.

1934 Homs, Libyan Arab Jamahiriya

Mario Schifano è stato un pittore italiano (1934–1998), noto soprattutto per i suoi collage postmoderni, che combinano immagini pubblicitarie, carta da regalo ed elementi dipinti. Nato a Homs, in Libia, è stato pittore, collagista, regista e musicista, trasferitosi a Roma dopo la seconda guerra mondiale. Agli inizi degli anni '50 inizia a dipingere in stile Art Informel, utilizzando un impasto spesso. Successivamente, tra il 1959 e il 1961, Schifano realizza una serie di dipinti su carta da imballaggio incollata su tela utilizzando solo uno o due colori, realizzando opere simili al Nouveau Réalisme francese. L'anno seguente, nel 1962, inizia a utilizzare i temi della pubblicità. Nello stesso anno partecipa ad una mostra a New York, dove entra in contatto diretto con artisti Pop americani, ed è particolarmente influenzato dal lavoro di Jim Dine e Franz Kline.
Nella seconda metà degli anni '60, Schifano si interessa al cinema, alla televisione e alla performance. Fondò la band Le Stelle con il chitarrista Urbano Orlandi, e disegnò un libretto per il loro album, Le ultime parole di Brandimonte. Nel 1968 Schifano realizza il film Satellite. Sempre durante questo periodo, Schifano iniziò a realizzare serigrafie, molte delle quali prendevano in prestito immagini dalle sue opere precedenti. 

Una serie di otto serigrafie, è stata pubblicata a Roma per la Biennale di Venezia del 1984. A partire dalla fine degli anni '80 collabora spesso con l'editore Torcular di Trezzano del Naviglio, che pubblica una serie di cataloghi delle sue opere. 

Il suo lavoro si riferiva spesso alla cultura popolare o alla storia dell'arte, con noti loghi di marchi o motivi ricorrenti kitsch in vena di Pop Art, tra cui cuscinetti di giglio e cavalli.

L'artista muore a Roma nel 1998.


Continua a leggere

Indirizzo

Milano,

Pisacane Arte è una galleria d'arte contemporanea e moderna situata a Milano. Con oltre 300 mq di spazio, la galleria organizza mostre, eventi e conferenze culturali al fine di favorire l'incontro tra artisti, collezionisti e amanti dell'arte. La galleria d'arte propone opere di artisti storicizzati ed emergenti, con una particolare attenzione al pop e all...

Continua a leggere