Home Artisti Philip Hearsey

Kooness

Philip Hearsey

1946
United Kingdom

73 Opere in mostra

Posizione attuale

Herefordshire, UK

Rappresentato da

Non hai il tempo per sfogliare il catalogo di questo artista? Compila il modulo per ricevere una selezione curata ad hoc per te delle opere che stai cercando.

Opere di Philip Hearsey

Shelter III

2019

Sculture

52 x 36 x 33cm

4250,00 €

Scope

2023

Sculture

53 x 29 x 9.5cm

2550,00 €

Nightwalk VI

2022

Sculture

59 x 15 x 13cm

2550,00 €

Halos III

2021

Sculture

23 x 40 x 8cm

2550,00 €

Gathering

2022

Sculture

16 x 27 x 19cm

2550,00 €

Fronts

2022

Sculture

58 x 28 x 15cm

2550,00 €

Drift [C]

2019

Sculture

35.5 x 13 x 19.5cm

2550,00 €

Ceremony

2022

Sculture

57.5 x 22 x 15cm

2550,00 €

Harking Back

2022

Sculture , Tecnica mista , Bronzo

34.5 x 27.5 x 10cm

3504,00 €

Evening Land

2020

Sculture , Tecnica mista , Bronzo

57 x 16 x 12cm

3266,00 €

Philip Hearsey è uno scultore britannico nato nel 1946 che vive e lavora a Longtown, Herefordshire, Regno Unito. Philip ha esposto il suo lavoro in tutto il Regno Unito.È specializzato nella fusione della sabbia per realizzare sculture che impegnano la qualità del bronzo come materiale nobile a sé stante. La fusione in stampi a sabbia è un metodo semplice e antico lontano dalla sofisticata operazione a cera persa utilizzata dalla maggior parte delle fonderie d'arte. Il processo di colata della sabbia è implacabile e spietato – la fonderia non è il posto per un originale delicato. Nega una complessità di forma che impone una semplicità disciplinare e arricchente. Il colore si ottiene in molti modi. Il metodo più comune e ampiamente utilizzato è quello di ossidare o patinare il bronzo impiegando la stessa reazione chimica che si verifica in natura, ma utilizzando una combinazione di calore mite e soluzioni più forti per ottenere un risultato più veloce. La patinazione può essere esaltata dall'applicazione di un colorwash trasparente che mantiene gli inimitabili effetti variegati che sono possibili con l'ossidazione, producendo una finitura più vivida. Il colorwash più comune è acrilico, ma a volte vengono utilizzati lavaggi legati all'olio o cere colorate. La colorazione può essere ottenuta anche dipingendo da sola e spesso questa tecnica viene utilizzata su parte di una scultura in combinazione con la patinazione. La verniciatura consente una maggiore gamma di colori rispetto alla sola patinazione. Tutte le colorazioni sono rifinite e protette da una lacca e/o cera di grado marino.

Philip Hearsey è uno scultore autodidatta e specializzato nella fusione della sabbia per realizzare pezzi che impegnano la qualità del bronzo come materiale nobile a sé stante. Hearsey vive e lavora ai confini gallesi dell'Herefordshire - un posto bellissimo, ancora remoto e in gran parte inalterato, senza sbocco sul mare e molto lento nel cambiamento.