Home Artisti Marco Lodola

Kooness

Marco Lodola

1995
Italy

10 Opere in mostra

Rappresentato da

Categorie

Non hai il tempo per sfogliare il catalogo di questo artista? Compila il modulo per ricevere una selezione curata ad hoc per te delle opere che stai cercando.

Opere di Marco Lodola

Pin up in Vespa

Disegni

42 x 30cm

480,00 €

Made in Italy

Dipinti

90 x 100cm

1920,00 €

Pin Up

Dipinti

70 x 50cm

1800,00 €

Marinaretta

Dipinti

70 x 70cm

1920,00 €

Campionessa

Dipinti

100 x 100cm

2340,00 €

Pin up in Vespa rossa

Disegni

42 x 30cm

480,00 €

Occhi di gatto

Disegni

42 x 30cm

480,00 €

Ballerini (Dancers)

2018

Stampe , Serigrafia

29.5 x 21.1cm

VENDUTO

Couple on Vespa

2020

Stampe , Serigrafia

29.5 x 21.1cm

349,00 €

Marco Lodola nasce nell'aprile del 1955 a Dorno, in provincia di Pavia. È tra i fondatori del gruppo “Nuovo Futurismo”, insieme a Dario Brevi. Promosso dalle teorie del critico Renato Barilli, il movimento vuole riproporre l'esaltazione della modernità ispirata alle avanguardie storiche.

Gli incarichi che Lodola riceve provengono da settori estremamente eterogenei: dalle industrie alle istituzioni pubbliche, dal mondo culturale a quello pubblicitario. Collabora tra gli altri con Carlsberg, Coca Cola, Coveri, Dash, Ducati, Fabbri, Illy, Swatch e Seat. In teatro collabora con l'Opera Tosca di Puccini e con il Teatro Massimo di Palermo, realizzando opere in perpex e neon con un vivace schema cromatico.

Realizza diversi loghi e immagini per importanti istituzioni come le Olimpiadi Invernali di Torino, il Giro d'Italia, Arci, Red Ronnie' s Roxy Bar, Fiat Avio, Juventus e Air One. I layout delle facciate in cui Lodola si impegna con successo, come gli interventi sulla Ca 'd'Oro a Venezia durante la Biennale del 2011, sono molto colorati e suggestivi.

Sono note anche le sue collaborazioni musicali con Max Pezzali, Timoria, Omar Pedrini, Jovanotti e altri. Un ulteriore esempio della sua versatilità si manifesta nella realizzazione di scenografie per settori eterogenei da quella per la sfilata Vivienne Westwood nel 2011 durante la settimana della moda milanese alla scenografia cinematografica e televisiva.

MOSTRE PERSONALI:

2010-2014
Golden Light, Casalmaggiore, Museo Diotti. (2014)
Neo Futurismo, Cosenza, Museo delle Arti e dei Mestieri. (2014)
Evitalodola, Museo Evita Peròn, Buenos Aires, Argentina. (2014)
As cores do futebol, Museo du Futebol, San Paolo, Brasile. (2014)
Lodola Drawings, Sabiana Paoli Art Gallery, Singapore. (2013)
Installazioni lumineuses de Lodola, Parigi, Centre Pompidou. (2012)
Lodola alla Corte de' Medici, Firenze, Palazzo Medici Riccardi. (2012)
La notte cambia colore, Chieti, centro storico. (2010)
Luce perduta, Teramo, Torre Bruciata. (2010)
2000-2009
Lodola, Milano, Triennale di Milano. (2009)
Fiat LUX _ installazione, Torino, Mirafiori Motorvillage. (2009)
Collaudi 53esima Biennale di Venezia, Venezia, Padiglione Italia. (2009)
Scacciapensieri, Campione d'Italia, Nuovo casinò di Campione. (2008)
Lodolariston, Sanremo, Teatro Ariston. (2008)
Lightship to Lodola, Genova, Galata Museo del Mare. (2007)
Lodolandia, Milano, Castello Sforzesco e percorso Cittadino. (2007)
Lodola à la main libre, Parigi, Arenthon. (2006)
Luci sul mare, Lipari, Museo Archeologico. (2004)
Contraluz, (1) Rio De Janeiro, Museo Des Belles Artes, (2) Città del Messico, Museo Polyforum, (3) Guadalajara, Museo Regional de Guadalajara, (4) San Paolo del Brasile, Museu Brasileiro da Escultura Marilisa Rathsam. (2004)
Controluce, Riccione, Palazzo del Turismo. (2003)
Sig. Nettuno, Paestum (SA), MMMAC. (2003)
Boites a Lumiere, Parigi, Centre culturelle du Pantheon. (2001)
Il colore della musica, Milano, Palazzo Durini. (2001)
Lodola, Palermo, Sala Pompeiana, Teatro Massimo. (2000)
Lodola, Courmayeur (Aosta), Art in preogress. (2000)
1997-1999
Lodola, Lodeve (Francia), Musee de Fleury. (1999)
Video Folies, Parigi, Istituto italiano di cultura. (1998)
Cornici, Castelfranco Veneto, Casa del Giorgione. (1997)
Racconti variopinti, Ferrara, Galleria Estense. (1997)
Lodola 1976-1986, Ortona (Chieti), Palazzo Farnese. (1996)
Marco Lodola, Londra, Istituto italiano di cultura. (1997)