Home Artisti Alfredo Laviano

Kooness

Alfredo Laviano


Italy

6 Opere in mostra

Rappresentato da

Categorie

Opere di Alfredo Laviano

Hard Bop

Disegni , Olio

30 x 40 x 0.3cm

550,00 €

Battute d'aspetto

2018

Dipinti , Olio

50 x 40 x 2.5cm

650,00 €

Miss Trumpet

2019

Disegni , Olio

44 x 32 x 1cm

440,00 €

Solo

Dipinti , Olio

70 x 50 x 5cm

1100,00 €

Love Supreme

Dipinti , Acrilico

41 x 29cm

550,00 €

Alfredo Laviano è cresciuto in un ambiente frequentato da artisti e musicisti. Ha iniziato a studiare musica da bambino sotto la guida del nonno paterno, maestro di clarinetto. 
Nel 1994 si diploma in strumenti a percussione al Conservatorio Rossini. Suona e collabora con musicisti di fama internazionale in Italia e all'estero.
Parallelamente alla musica, fin da bambino ha mostrato un forte interesse per la natura e le arti figurative; ha frequentato l'Istituto d'Arte, dove ha incontrato il Maestro G. Pende, che ha svolto un ruolo fondamentale nella sua vita, stimolandolo da un punto di vista artistico e non solo.

Tuttavia, il suo rapporto con la pittura è conflittuale: nel corso della sua vita ha lunghi periodi di pausa e riflessione.
Alcune delle sue opere sono state utilizzate per copertine di libri, CD ed etichette di vino.
La sua prerogativa è quella di essere un artista poliedrico, istintivo e inquieto; si esprime con lo stesso slancio e passione in tutte le forme d'arte: musica e pittura  che lui stesso considera forme di espressione simili e complementari.
2023 
“Casa è” Spazio HUS Milano
2022
- mostra personale Spaziopora Milano
- p ersonalexhibition and performance “SOUNDSIGNS” Marina Palmense 2021 - mostra personale “Visini” a Fermo 2020 - “L'Arte si Mostra” 17 febbraio, Napoli - mostre personali a Chieti, Modena, Basilea 2019 - Viterbo Museo Colle del Duomo - Parigi “Paris ARTEXPO” (Galerie Thuiller) - Venezia al Palazzo Albrizzi Capello “Energia creativa 2019” - Art in Progress 2019 (Santa Maria la Nova Napoli) 2018 Musica visiva”a Carassai 2017 - mostra personale“Segni Suoni Sapori”, a Fermo - Premio Caresio, a Torino 2015 - premio Salvi, a Sassoferrato
 




 




 


 


2018 - Premio Città di Terni “G.L.G. Byron” III posto con il dipinto “Dizzy”, a Terni