Home Opere Mandalapalm

Mandalapalm Scopri la migliore selezione disponibile di disegni dell'artista Emilia Faro. Acquista dalle gallerie d'arte di tutto il mondo con Kooness! Kooness
4500 EUR

Mandalapalm

2015

Pezzo unico Firmato

1

Dimensione

150 x 150 cm
59.06 x 59 in

Anno

2015

Medium

Opere su carta

Riferimento

26b3a2f9

Acquerello su carta

1976 Catania, Italy

Il percorso artistico di Emilia Faro vanta una confluenza di suggestioni di esperienza di vita personale su temi come la liberazione e la Libertà e riflessioni più generali sulla condizione dell'uomo moderno e sul suo rapporto con l'ambiente, l'Infinito e la Natura.L'arte di Emilia Faro è pura e profondamente umana. Rappresenta gli istinti primari nella loro emersione, ambivalenza, conflitti e sublimazione, ma soprattutto nella loro evoluzione. Il piacere e il dolore, Eros e Thanatos, che appartengono alla vita, sono rappresentati con naturalezza e dignità.Bruttezza, pericolo e aggressività sono sempre in agguato, dietro le quinte: ostacoli, minacce e nemici da combattere e superare.L'artista si mette a nudo con coraggio, mettendosi in mostra. Non propone una visione malaticcia e dolce dell'esistenza. Il percorso di emancipazione auto terapeutica, presente nel processo creativo, trascende i fatti autobiografici, elevandosi a epica universale, creando un'odissea trasversale contagiosa, in movimento, che coinvolge e travolge lo spettatore.La natura, presente nelle sculture, è materna e complice. Protegge, purifica, salva e assiste.La ricerca della leggerezza, della liberazione, della trasformazione e dell'emancipazione dell'identità in trasformazione sono cruciali. La crisi, legata al conflitto, si risolve progressivamente, attraverso l'ardua conquista di un equilibrio esistenziale, nel processo di adattamento alla realtà interiore ed esteriore.L'ambientazione delle figure in uno spazio quasi surreale e la scelta di un lasso di tempo rallentato attivano un processo meditativo che libera, cura, eleva e porta all'estasi.Le creature rappresentate da Emilia, umane e non, sono protagoniste di brevi e intense esperienze magiche, simboliche di profondi cambiamenti. Sono statue, forme, manichini, modelli inanimati, elementi vegetali, esseri virtuali pieni di bellezza e mistero. Conquistano la vita attraverso la resistenza, il coraggio, la determinazione, la possibilità di abbandonare se stessi e gli altri, e di lasciarsi andare. Diventano umani, più di questo: mistici, sciamanici e terapeutici.Le loro vulnerabilità sono potenzialità e risorse.Il deserto da cui sono partiti all'inizio di una storia si trasforma in un giardino floreale, Eden, dove la vita trionfa sulla morte.


Continua a leggere

Indirizzo

Milano, Via Pietro Maroncelli

BIANCHIZARDIN ARTE CONTEMPORANEA, all'interno del suo spazio espositivo in via Maroncelli 14 a Milano, si occupa di realizzare studi di ricerca nel campo dell'arte contemporanea che, attraverso collaborazioni con artisti, curatori e collezionisti, conducono a diverse attività tra cui: progetti espositivi per la produzione di mostre, fiere e pubblicazioni; s...

Continua a leggere